28 marzo 2020

Proteine per lo sport

Integrazione di Proteine, quali sono le migliori per la tua attività ?

Il mondo della supplementazione, negli ultimi anni, sta allargando la sua platea di consumatori, integrando anche lo sportivo non agonista o profano di nozioni. L’avvento di numerosi marchi, più o meno validi, ed il dilagare di guru propensi al guadagno piuttosto che alla salute di un possibile fruitore, può mettere in crisi la scelta, creando non pochi problemi.

Le proteine, come tutti ben sanno, sono costituenti essenziali degli organismi viventi essendo componenti fondamentali di numerose “parti del corpo”.

Il fabbisogno proteico giornaliero indicato varia da 0.75-1 g/kg di peso per persone sedentarie, fino ad un massimo superiore a 2 g/kg per atleti agonisti e sportivi “di forza” ben allenati e preparati. Quindi per una persona sedentaria del peso di 60 kg la quota sarebbe ( 60 x 0.75/1 g) di 45/60 g proteine al giorno.

Per quale motivo quindi risulta necessaria una supplementazione proteica, considerando l’introito derivante dall’alimentazione quotidiana ?

I motivi sono diversi, per esempio:

  • per un insufficiente apporto di proteine con la dieta, derivante da una dieta disordinata
  • per contrastare all’aumento di peso
  • per migliorare tono e forza muscolare
  • per migliorare il recupero post esercizio
  • per garantire un apporto proteico corretto nell anziano.

In commercio si possono trovare integratori proteici di vario tipo, con una prevalenza di proteine derivanti dalla lavorazione del latte, le cosiddette proteine whey. Inoltre, con l’aumentare di fruitori fedeli alla filosofia vegana, fortunatamente, la scelta sta diventando sempre più consapevole e ponderata.

Le proteine con il maggiore valore biologico in % ( VB%), dove 100 % è rappresentato da albumina, sono le proteine del siero del latte con il valore di 104 VB%, seguite da albumina, uovo con 94 %, latte vaccino e seguenti.. La soia ha un valore di 73 VB%

Esistono diverse “categorie” di proteine derivanti dalla lavorazione del latte, ognuna con caratteristiche peculiari:

  • Proteine concentrate del siero del latte. Whey protein concentrate
  • Proteine isolate del siero del latte. Whey protein isolate
  • Proteine idrolizzate. Whey protein hydrolyzed

Proteine concentrate. Sono la qualità meno “raffinata” di proteine, hanno un più alto contenuto di grassi e carboidrati. Sono la forma più economica grazie alla lavorazione meno onerosa per i produttori. Ciò non vuol dire che siano da evitare, anzi, una buona proteina concentrata, certificata e di derivazione certa, è una fonte preziosa e sempre consigliata di proteine.

Ottimo rapporto qualità prezzo scegliendo queste proteine whysport

Proteine isolate. Consigliate a chi è intollerante e/o sofferente al lattosio, hanno un profilo aminoacidico ottimo. Le Isolate permettono di tenere sotto controllo l’apporto giornaliero di carboidrati e zuccheri, in quanto la percentuale presente è irrisoria in ogni forma. Assorbimento più veloce delle proteine concentrate, ideale come recupero post-workout o in tutte quelle diete finalizzate alla riduzione della massa grassa.

Il meglio delle Isolate arriva da Carbery e Named Sport.

Proteine idrolizzate. Le più raffinate e gestibili. Sono di velocissima assimilazione e digestione, grazie al processo di idrolisi enzimatica che ne caratterizza la produzione. Perfette in tutte quelle condizione di scarsa digestione o necessità immediata di un ricarico proteico.

Il meglio della nostra scelta, perfetta per qualità ( Optipep ) e prezzo, è ricaduta su questa referenza.

Quali sono le proteine whey migliori per te, quindi ?

Sicuramente le Whey Concentrate sono ideali per chi vuole un recupero a “lungo termine” o magari per chi necessita di uno spuntino proteico a metà mattina/pomeriggio.

Whey Isolate per gli intolleranti al lattosio e/o in restrizione calorica.

Whey Hydrolyzed a chi cerca un recupero immediato senza particolari sforzi digestivi.

Tutte sono comunque consigliate anche negli sport endurance.

Il nostro consiglio rimane comunque quello di richiedere il parere di un esperto che sarà in grado di consigliarti nella scelta delle proteine più adatte a te ed ai tuoi obiettivi. Puoi chiedere una consulenza specifica e personale con una spesa di 100 euro sui nostri integratori per sportivi.

Un saluto dagli esperti di spacefarma.it.. e buoni allenamenti!!!


Ultimi articoli

08 settembre 2020

Destrine Cicliche Altamente Ramificate (HBCD) e Prestazione Endurance

L'integrazione a sostegno della prestazione negli Sport Endurance, con durata superiore alle 3 ore, si sta spostando sempre più verso un'integrazione "liquida" sotto forma di gel e bevande. La rivoluzione di...

30 giugno 2020

IL TUO SCONTO ESTIVO. SPACESALE

5 € di sconto con una spesa di 55 € -> SPACESUMMER 10 € di sconto con una spesa di **100 € ->...

11 maggio 2020

VITATTIVA. CONTROLLO DEL RESPIRO E STRETCHING

_**Buongiorno spacer!! **__Cominciamo oggi una nuova avventura con Chiara Buzzoni, Osteopata e Massoterapista. Amica e grande Professionista, ci...